Giocattoli sessuali: collezionare una collezione

Quando eravamo piccoli, tutto era così semplice. Se Petya ha uno scoop e Masha ha un secchio, allora fanno i dolci pasquali insieme in una comune sabbiera nel cortile. E quando i dolci pasquali si annoiano, puoi sempre ottenere uno stampo a forma di asterisco, una conchiglia o una casa e aggiungere varietà al gioco che era stanco.

Negli adulti, i giochi sono più difficili, e se ora Masha accenna a Petya che vuole uno “scoop” di una nuova forma, o Petya suggerisce che Masha non provi un costume da fiocco di neve, ma il tatuaggio di una cameriera inamidata, iniziano i risentimenti e a volte si sentono urla di orrore: non va bene? Cosa c’è di sbagliato nel mio scoop? Perché sei stanco della nostra sandbox? Perché stai guardando Sveta – forse ha un “secchio” più grande? Oppure i “dolci pasquali” sono più lussuosi?

Sii come i bambini

I sessuologi consigliano: siate come i bambini. Dopotutto, sanno esattamente perché hanno bisogno di questo o quel giocattolo. L’unica differenza tra adulti e bambini è che gli adulti possono acquistare i giocattoli da soli..

Il sesso è lo stesso gioco. E in ogni gioco, la varietà è sempre la benvenuta. Decidere qualcosa di nuovo con un vecchio amico non significa affatto consegnare all’oblio tutto il buono che c’era prima tra voi. E quando avrai un sacco di sperimentazione con nuovi giocattoli e persino di martellare il tuo comodino fino alla capienza, sarà doppiamente piacevole tornare allo “scoop” e al “secchio” collaudati nel tempo.

La cosa principale qui è non suonare troppo e ricordare che è sempre molto più interessante comunicare con un Petya o Masha dal vivo che con un pezzo di lattice o plastica.

Quindi, hai deciso fermamente che le solite tre posizioni e mezza (missionario, cowgirl, pecorina e pompino) chiaramente non sono sufficienti per una vita sessuale felice. E ora, con mani tremanti, chiudendo il monitor ai colleghi, digiti nella barra di ricerca: “Sexy shop”. Mamma mia! Vibratori, che ricordano il frutto dell’amore di un frullatore per un iPhone, un’unità con il nome bestiale “Rabbit” (due appendici oscure, una spilla riconoscibile dall’occhio come membro, ma per qualche motivo intrecciata con perle di perle o confezionata in rosa pelliccia), lino commestibile, doppio dildo a doppia faccia attaccato a mutandine in lattice alla moda … E anche – fruste a otto code fatte a mano, maschere con strass, bavagli, manette, una pompa a vuoto, tappi anali, alcune palline su una catena .. .

Allora, cos’è questo. Stai calmo, ti sei imbattuto nella sezione dei giocattoli sessuali giapponesi. Ricorda, se pensi di aver inventato una nuova perversione sessuale, l’industria giapponese ha già rilasciato una sesta versione per Hello, Kitty..

Va bene se hai un’idea chiara di cosa ti stai perdendo esattamente. Ma se non hai idea di quale dildo preferire – con o senza vibrazione, silicone o lattice, rifiuta i servizi dei negozi online. Meglio avere il coraggio e andare al sexy shop da solo. Scegli quello nel centro della città, piuttosto che una bancarella buia in periferia, decorata con insegne al neon “Intimità”. Lascia che i prezzi in un negozio del genere non ti soddisfino con l’economicità, ma un assistente di vendita ben addestrato ti aiuterà a capire tutta la varietà di prodotti offerti. E – ciò che è più piacevole – allo stesso tempo manterrà un’espressione professionale, educata e indifferente sul suo viso..

Ma come decidere su una cosa del genere? Nonostante il fatto che la rivoluzione sessuale nel nostro paese sembra essere avvenuta molto tempo fa, molte coppie esitano ancora a diversificare i loro piaceri del letto. Come ha ammesso uno dei miei conoscenti sposati, che non è affatto soddisfatto delle dimensioni del pene di suo marito: “Ebbene, cosa posso dirgli: caro, ma comprami un pene artificiale? E voglio e iniettare. Non riesco a immaginare che noi due entriamo in un posto simile. ” Intanto la questione sta per divorziare: la costante mancanza di orgasmo, anche un vero angelo si trasformerà in un diavolo arrabbiato.

Ci sono anche situazioni divertenti che possono scoraggiare per sempre la voglia di sperimentare. Ad esempio, un bambino si avvicina alla madre e dice, perplesso: “Mamma, papà, sembra che abbia perso qualcosa. Come scriverà adesso? ” E i genitori si sono dimenticati di rimuovere il dildo da un punto prominente della camera da letto. Il mio intraprendente fidanzato, dopo aver sentito questa storia, ha reagito con umorismo: “Baby, non preoccuparti, ho tutto a posto, questo è un ricambio”. Ma il senso dell’umorismo può fallire.

La sessuologa Alena August consiglia:

“Per prima cosa, decidi cosa e perché hai bisogno e se ne hai bisogno. Primo, non tutti ne hanno bisogno. Qualcuno è abbastanza a suo agio a letto senza giocattoli. In secondo luogo, tutte le restrizioni nel sesso ci vengono imposte dall’infanzia (oh, le persone perbene non si occupano di QUESTO), o l’ambiente esterno (cosa sei, cara, QUESTO è fatto da pervertiti o impotenti, è il mio amico Vasya pensa così ), o il nostro autocontrollo interno (lui / lei non capirà se ne parlo). Voglio? Pieno di paura? Qual è il più forte: desiderio o paura? Forse non hai paura, semplicemente non lo vuoi davvero..

Ma se vuoi davvero, ma qualcosa si ferma, cerca di capire cosa. Incomprensione di un partner? Mancanza di fiducia? Hai paura che l’uso dei giocattoli non ti aiuti a ripristinare l’armonia sessuale o semplicemente a raggiungerla, se non è mai successo? Paura di scoraggiarti al pensiero che hai provato di tutto?

Ci possono essere molte ragioni per voler acquistare un sex toy. È importante trovare il tuo. In effetti, vale la pena ricordare il vecchio Freud: tutto ciò che accade fuori dalla porta della camera da letto è sacro. Questa volta. Ed è possibile e necessario provare quello che vuoi veramente, se è accettato dal tuo partner. Sono due.

Vale la pena ricordare che gli uomini, sia in generale che nel campo del sesso, hanno molta paura di sembrare insolventi o ridicoli. Dovresti offrire al tuo partner di usare gli aiuti con attenzione, cercando di non ferire il suo orgoglio. Altrimenti, prima che tu abbia il tempo di guardarti indietro, inizierà a essere geloso di te per il vibratore. È più difficile con le donne: sono sempre in equilibrio sull’orlo del “libertino timido” e hanno paura di essere reputate depravate.

La mia esperienza come specialista suggerisce che i giocattoli sessuali portano qualcosa di positivo in una relazione piuttosto che il contrario. Dopotutto, il loro stesso uso presuppone una grande libertà nelle relazioni, la capacità di fare o dire qualcosa che non puoi dire nel tuo solito ruolo. Aiutano la relazione a raggiungere un nuovo livello di franchezza, apertura emotiva – quando si tratta di sesso coinvolto in una relazione forte. E leggi le istruzioni, altrimenti le manette diventeranno vere catene e la legatura si trasformerà in strangolamento. Ma se tutto è fatto correttamente e igienicamente (sì, è una buona idea disinfettare e lubrificare il dildo prima dell’uso, e non con vaselina), i ricordi di giochi così dolci ecciteranno la tua immaginazione e la fantasia del tuo partner anche senza uso. “.

Non è necessario essere Anatoly Wasserman per capire esattamente come usare un dildo. La maggior parte di questi aggregati in lattice o silicone ha una ventosa e spero che troverai dove attaccare questo nuovo amico di famiglia. Gli arti artificiali aderiscono bene alle piastrelle (ad esempio in un bagno) o su superfici a specchio. Ma il giocattolo sarà molto più rilevante nel caso in cui le classi superiori lo vogliano ancora (non hai ancora finito), ma le classi inferiori non possono più (ma ha già finito).

Se non puoi vivere senza cunnilingus, allora un dildo vibrante è la tua scelta. Fornisce una stimolazione aggiuntiva al clitoride e può fare qualcosa che il tuo partner non può ottenere quando è dentro di te, ma non ha le braccia lunghe come vorresti..

Il vibratore rabbit è adatto a coloro che preferiscono che né il clitoride né l’ano siano privati ​​di carezze – per questo, sono necessari quei due piccoli processi. Il vibratore è anche una cosa con elastici – sotto forma di una farfalla, un cuore o qualcosa di completamente inimmaginabile. Un bel bonus: queste cose, vagamente simili a mutandine, spesso hanno il controllo wireless. Dai il telecomando al tuo partner e goditi il ​​nuovo gioco. La cosa principale è che allo stesso tempo non sei colleghi con lui e non vai a trattative importanti. Tuttavia, se qualcuno pensa che dalla sua proposta di lavoro tu abbia avuto un orgasmo, va anche bene..

Le palle vaginali fuori centro sono disponibili in tutte le forme (come una palla da baseball) e dimensioni (possono essere piuttosto pesanti). Sono studiati per allenare i muscoli della vagina e permettere alla donna di restringerla e dare così più piacere al partner..

I plug anali servono ad esacerbare la gravità delle sensazioni durante il normale sesso vaginale (restringono artificialmente la vagina) e aiuteranno perfettamente anche coloro che non possono decidere sul sesso anale: un tale plug aiuterà a imparare lentamente a rilassare i muscoli corrispondenti. Per il massaggio prostatico è possibile utilizzare un plug anale appositamente curvo: attenzione, uomini! Alcuni artigiani decorano i tappi con strass e persino pietre preziose. Oltre al tappo, acquista immediatamente un lubrificante a base di silicone: ricorda che non c’è lubrificazione naturale nel retto. E non temere che il giocattolo scompaia per sempre nelle tue viscere – i plug anali si espandono verso la base, quindi il rischio di “fallimento” è ridotto a zero. Ci sono plug anali gonfiabili con un bulbo pompante – i cosiddetti dilatatori anali. Possono essere gonfiati a dimensioni enormi (ma non ne vale la pena!). E le palline anali su un filo rigido o in un intoppo, che sono una costruzione monopezzo con rigonfiamenti a forma di palline, possono essere utilizzate per migliorare le sensazioni prima, durante o dopo il sesso, a tuo piacimento..

Gli anelli del cazzo aiuteranno coloro che sono politicamente erroneamente indicati dalle donne come quickshots. A proposito, a giudicare dalle recensioni, praticamente non riducono le sensazioni negli uomini. L’anello può essere dotato di vibratore e stimolatori clitoridei e anali. La sua forma consente uno studio più approfondito delle pareti della vagina. E che nessuno se ne vada offeso!

Una nuova parola nella scienza e nella tecnologia

Le unità high-tech meritano una menzione speciale. In primo luogo, i proprietari orgogliosi di iPhone possono davvero collegare i loro gadget a un vibratore. Un tale vibratore ha fino a 12 modalità di vibrazione e reagirà obbedientemente ai cambiamenti nella tua playlist: una traccia veloce fornirà un ronzio più potente, le composizioni lente aggiungeranno languore alle sensazioni. Un tale piacere non è economico.

Negli ultimi anni, gli stimolanti We-Vibe sono esplosi nel mercato del sesso. Il design flessibile del silicone medico con due motori e diverse modalità di vibrazione ha una dimensione in miniatura e una forma a ferro di cavallo. We-Vibe (“Stiamo vibrando!”) Ha due teste: una stimola il clitoride e l’altra stimola il punto G. Poiché il vibratore è piccolo, puoi fare sesso vaginale regolare con il tuo partner, mentre We-Vibe sarà da tutti i suoi poteri modesti per aiutarti a raggiungere un orgasmo più potente più velocemente. E questo è senza cinture e fili! I produttori promettono che il tuo uomo non sentirà alcun inconveniente allo stesso tempo, solo una piacevole vibrazione.

E infine, sui giapponesi. Questa nazione ha un’altra ragione per essere orgogliosa di se stessa: i masturbatori Tenga, inventati per la gioia degli uomini. Se vedi uno strano, piuttosto grande, tubo high-tech sulla mensola del bagno del tuo ragazzo, potrebbe non essere affatto crema da barba. Una vagina artificiale potrebbe benissimo essere nascosta sotto il coperchio di un tale tubo. Tuttavia, come dicono gli stessi produttori, i nuovi prodotti di Tenga non copiano la vagina, la superano..

Sembra musica, devi essere d’accordo: “Tenga non si limita ad accarezzare il pene, ne accarezza ogni centimetro. La superficie interna della Tenga ha un disegno complesso con varie sporgenze. Tenga ha selezionato una forma speciale e più piacevole di stimolazione per ogni centimetro del pene, rendendo le sensazioni dell’uomo le più acute e intense possibili “..

Alcuni masturbatori mascherano i giapponesi intelligenti come altoparlanti per un computer (ad esempio, Tenga Flip Hole) o come qualcosa di altrettanto innocente (ad esempio, sotto la “Kinder Surprise”). La pubblicità di questi masturbatori può essere tranquillamente mostrata ai bambini: qui anche un adulto non indovinerà immediatamente perché questi polli sono nella cornice, questo gallo e questo uovo di silicone che salta con uno squelch.

Tenga ha diverse linee di prodotti e ogni prodotto imita le sensazioni di una particolare posizione d’amore – da dietro, dall’alto e pochi altri. C’è Tenga, che imita il sesso anale o le sensazioni di suzione durante il sesso orale.

PS: A proposito, non ho resistito e prima di andare in vacanza da solo, ho regalato al mio ragazzo un Tenga Egg. All’inizio era terribilmente imbarazzato, ma poi si è abituato e con riluttanza ha ammesso in un SMS che “è ancora meglio con un uovo”..

Ma continuo a credere che sia meglio – dopotutto, con me.

Articoli simili

  • Esperimenti nel sesso: come trasformare il sesso noioso in una stravaganza erotica

    Behrouz Sasani, scenari di giochi di ruolo per adulti Unsplash per due tabù nel sesso che le ragazze vogliono annullare su cosa dovrebbe essere nel sesso…

  • 29 cose che devi provare nel sesso

    La perdita dell’innocenza è il punto di partenza nel mondo dei piaceri carnali. Se trovi ancora questo problema problematico, fai riferimento all’esempio dei giovani tanzaniani di…

  • Le migliori regole per il sesso in auto

    Hai deciso di fare sesso in macchina? Se vuoi che il sesso in macchina abbia successo, allora devi prepararti, ricordare le 10 migliori regole dell’auto…